da Hardware Upgrade :

Non solo schede video desktop, NVIDIA si sta preparando a introdurre l’architettura Ada Lovelace delle GeForce RTX 4000 anche nel settore dei notebook. Nelle ultime ore circola una slide, condita da qualche indiscrezione dei soliti leaker, che ci ragguaglia su quella che dovrebbe essere la proposta mobile della società statunitense.

NVIDIA avrebbe cinque soluzioni in cantiere, così identificate: GeForce RTX 4090 (GN21-X11), GeForce RTX 4080 Ti (GN21-X9), GeForce RTX 4070 (GN21-X6), GeForce RTX 4060 Ti (GN21-X4) e GeForce RTX 4060 (GN21-X2). Dietro a nomi, che ritroveremo verosimilmente anche in ambito desktop, ci sono GPU che differiranno dalle soluzioni destinati ai PC fissi. Non solo, già ci immaginiamo diversi TGP per ogni soluzione a seconda del notebook di destinazione: insomma, niente di diverso da quanto visto con la serie RTX 3000 e nulla di facilmente comprensibile per i neofiti.

La GeForce RTX 4090 Laptop non avrà un chip AD102 come la portabandiera desktop provata di recente, bensì secondo le voci di corridoio si baserà su AD103, il cuore della GeForce RTX 4080 desktop (quella che è rimasta dopo la cancellazione dell’iniziale variante da 12 GB). Probabilmente NVIDIA affiancherà alla GPU un quantitativo di memoria pari a 16 GB.

La GeForce RTX 4080 Ti Laptop, invece, dovrebbe basarsi sulla GPU AD104 ed essere accompagnata da 12 GB di memoria. La GeForce RTX 4070 Laptop dovrebbe nascere attorno al chip grafico AD106, mentre le proposte RTX 4060 Ti e 4060 dovrebbero adottare una soluzione AD107. Quanto alla memoria, questi tre modelli potrebbero avere 8 GB nel caso di RTX 4070 e 4060 Ti, a fronte di una RTX 4060 che si fermerebbe a 6 GB.

Al momento NVIDIA ha annunciatolo solo AD102, AD103 e AD104, quindi conosciamo le specifiche solo di quei tre chip. Per quanto riguarda i presunti TGP, si vociferano valori massimi (il che significa che potrebbero non essere validi per i modelli citati) di 175W per l’implementazione mobile di AD103 e AD104 e di 160W per AD106.

Interessante, in ultimo, notare come nella potenziale lineup manchi una GeForce RTX 4080, come se NVIDIA volesse introdurla solo successivamente. Abbiamo però visto con la recente cancellazione della RTX 4080 12 GB in ambito desktop quanto i nomi possano essere volatili, soprattutto se teniamo presente che siamo a mesi di distanza dal debutto. NVIDIA, come da tradizione, dovrebbe svelare la nuova gamma mobile GeForce RTX 4000 al CES 2023 di gennaio.

Source link