Opel / Vauxhall presentano la Astra-E, in arrivo il prossimo anno

da Hardware Upgrade :

Solo ieri abbiamo parlato di come il primo semestre del 2022 abbia incoronato Stellantis Top Seller nelle vendita di auto elettriche in Europa, ma inquieto giace il capo di chi porta la corona e il titolo tanto agognato potrebbe già iniziare a scricchiolare.

Opel Astra E rear view

A farsi sentire è la mancanza di tratti distintivi che rendano unici i modelli proposti dal gruppo multimarchio, gravati dal fatto di condividere le medesime due piattaforme, l’EMP1 ed EMP2 di PSA.

Durante l’intervista rilasciata a Top Gear Mark Adams, a capo del dipartimenti design di Opel, ha riconosciuto l’esigenza di lavorare in quella direzione e affermato che una versione hot hatch dell’Astra 100% elettrica potrebbe arrivare in tempi piuttosto brevi.

Opel Astra E Light


Parca di informazioni, da Opel / Vauxhall arrivata però la conferma dell’adozione di una nuova piattaforma, l’EMP2 V3 (conosciuta anche come STLA Medium) a cui sono state approntante alcune migliorie. La versione base della nuova Astra-E sarà a trazione anteriore con 154 cavalli (115 kW) e un pacco batteria da 54 kWh.

L’EMP2 V3 inoltre supporterà anche la trazione integrale ed è quindi probabile che la vettura verrà dotata di due motori: se entrambi dovessero avere la medesima potenza il risultato sarebbe un’auto con oltre 300 cavalli di potenza.
In merito alle linee estetiche del modello hot hatch, Adams ha dichiarato: “Un confine sottile divide l’essere percepiti come sportivi e dinamici dal risultare duri e aggressivi, e quel particolare stile diventa il proprio punto debole. Come designer me ne sto rendendo conto e sto pensando a linee più morbide”.

Opel Astra e hot hatch

Il debutto della Astra-E è previsto per il 2023 e come sempre i suoi propulsori saranno identici a quelli che Peugeot metterà nella sua nuova e- 308, il che potrebbe portare quest’ultima a realizzare a sua volta una versione più accattivante del modello elettrico.


Source link