OPPO Reno8 Lite, la recensione completa: impressioni, caratteristiche, prove, foto, prezzi


Tra le caratteristiche principali la ricarica veloce della batteria, un buon comparto fotografico e dei led di notifica installati attorno alle due fotocamere posteriori

OPPO Reno8 Lite è uno smartphone di fascia media presentato dalla casa cinese a inizio giugno che si caratterizza per un buon prezzo, una ricarica veloce della batteria, un interessante comparto fotografico e una “chicca”: le Dual Orbit Lights. Ecco com’è andata la nostra prova.

Le Dual Orbi Lights si illuminano quando il telefono è in carica o se si ricevono notifiche e chiamate
Le Dual Orbi Lights si illuminano quando il telefono è in carica o se si ricevono notifiche e chiamate

Le caratteristiche principali

approfondimento

Viaggio all’interno del quartier generale di OPPO a Shenzhen

OPPO Reno8 Lite è venduto con processore Qualcomm Snapdragon 695 5G, 8 gigabyte di Ram (espandibili via software di 5 giga allocando temporaneamente la memoria rom) e 128 di spazio di archiviazione. Il sistema operativo è il sempre completo ColorOS 12 basato su Android 11 pulito, essenziale, scattante. Il display è un AMOLED da 6,4 pollici che offre un’esperienza di visione confortevole anche sotto la luce del sole. Ben ottimizzata la batteria da 4.500 mAh che ci ha permesso di lavorare e giocare per più di un giorno intero; presente come sempre negli smartphone OPPO la ricarica veloce SUPERVOOC: nella nostra prova abbiamo caricato il nostro telefono da completamente a zero fino al 100% in circa un’ora e 10 minuti (in 30 minuti siamo arrivati al 45%). Caratteristica “iconica” di questo smartphone sono le Dual Orbit Lights: si tratta di luci a led collocate attorno alle due fotocamere posteriori che possono lampeggiare in diversi sfumature di blu ad esempio quando si accende lo smartphone, quando è in carica, se si riceve una chiamata o se è presente una notifica: si tratta certamente di un ottimo modo per accorgersi che qualcuno ci sta cercando se, ad esempio, siamo in riunione e abbiamo il telefono silenzioso.

Le foto scattate con OPPO Reno8 Lite 5G
Le foto scattate con OPPO Reno8 Lite 5G

Le foto

leggi anche

Innovativo e pieno di tecnologia, la recensione di OPPO Find X5 Pro

Reno8 Lite 5G ha a bordo una fotocamera principale ad alta risoluzione da 64 megapixel, una lente macro da 2 megapixel, una di profondità da 2 megapixel (non c’è il grandangolo, e un po’ ne abbiamo sentito la mancanza) e tante interessanti funzioni software di imaging. Tra queste la modalità ritratto con effetto Bokeh (ormai onnipresente) che consente di fare una foto tenendo il volto in primissimo piano con lo sfondo sfocato; la modalità Selfie HDR, invece, ci spiegano, consente di scattare selfie definiti anche in ambienti poco illuminati o in controluce, utilizzando un algoritmo che riduce l’intensità della luce di fondo quand’è troppo forte. Possiamo confermare che la fotocamera si comporta bene; qualcosina da rivedere nelle foto molto zoomate o nei video, che non sono particolarmente stabilizzati. Tra le modalità della fotocamera, quella notturna, la registrazione contemporanea di fotocamera anteriore e posteriore, la modalità esperto che permette di modificare manualmente le diverse impostazioni.

Verdetto, disponibilità e prezzi

NOW

Tutti gli approfondimenti della rubrica di innovazione e tecnologia

Abbiamo trovato il Reno8 Lite molto leggero e comodo da tenere in mano: pesa infatti poco meno di 180 grammi con uno spessore di 7,5 mm. Reno8 Lite è venduto nella colorazione nera Cosmic Black e in quella cangiante Rainbow Spectrum – che abbiamo provato noi – che utilizza la tecnica di rivestimento a due strati che crea un effetto di sei colori sfumati che certamente non passa inosservato. Interessante anche la possibilità di utilizzare i Gesti aerei per rispondere alle chiamate, silenziarle o scorrere su e giù le pagine semplicemente muovendo la mano davanti allo schermo senza toccarlo. Buona la velocità di esecuzione di app e giochi, Reno8 Lite è uno smartphone adatto a nostro avviso a una clientela “normale”, che ha bisogno di uno smartphone per consultare social network, fare belle foto, restare informato, utilizzare le app della smart home, ascoltare musica e guardare video a un prezzo accessibile: di listino, infatti, costa 399,99 euro.

Pro e Contro

PRO

  • Buone prestazioni e autonomia
  • Dual Orbit Lights

CONTRO

  • Il reparto fotografico non ha il grandangolo



fonte : skytg24