da Hardware Upgrade :

Il Ryzen 7 5800X3D non consente di modificare il moltiplicatore o la tensione. Sarà così anche per i nuovi Ryzen 7000X3D presentati al CES 2023 e al debutto prossimamente? Sì, anche se ci sarà qualche differenza.

AMD, in una dichiarazione ufficiale, fa sapere che le nuove CPU “sono sbloccate per l’overclock della memoria e dell’Infinity Fabric, come il Ryzen 7 5800X3D. La novità dei 7000X3D è che abbiamo aggiunto capacità PBO e Curve Optimizer“.

I processori Ryzen 7000X3D non saranno overcloccabili manualmente, come il primo modello con 3D V-Cache. La precisazione di AMD è arrivata dopo che sul proprio sito, più precisamente sulle pagine di alcuni nuovi modelli, era apparsa la voce “Unlocked for Overclocking: Yes” lasciando intendere la possibilità di intervenire come sugli altri modello privi di SRAM sopra il CCD.

Ultimamente chi gestisce il sito di AMD sta incappando in qualche errore di troppo: in precedenza le CPU Ryzen 7000X3D erano stata indicate come in uscita il 14 febbraio, San Valentino, ma AMD era dovuta intervenire per smentire quella data.

Source link