Seleziona una pagina



Da Wired.it :

Fastlane invece consente di concludere un pagamento senza la necessità di ricordare password o di inserire dati personali. I clienti che salvano le informazioni con Fastlane possono effettuare il checkout con un semplice tocco. Lato commercianti, la velocità di checkout è quasi il 40% più rapida rispetto ai processi tradizionali.

Ricevute intelligenti

PayPal ha introdotto anche Smart Receipts, una nuova funzionalità per incentivare i clienti a tornare: le ricevute non si limitano a tracciare l’acquisto, ma utilizzano l’intelligenza artificiale per prevedere gli acquisti futuri. I commercianti possono così includere sulla ricevuta delle raccomandazioni personalizzate e delle offerte di cashback, che aumentano le opportunità di re-engagement con i clienti e stimolano acquisti ripetuti.

Sullo stesso fronte si inserisce una piattaforma di offerte personalizzate, basate sullo storico dei dati di acquisto. Nell’alveo del premiare i consumatori si colloca CashPass, che offre accesso a offerte di cashback mirate, basandosi sui comportamenti di acquisto. Tra i primi marchi a bordo: Best Buy, eBay, McDonald’s, Priceline, Ticketmaster, Uber e Walmart.

Venmo, galassia PayPal, infine ha annunciato una serie di novità per i suoi profili aziendali, pensati per supportare le piccole imprese e i loro clienti. Tra questi: pulsanti di abbonamento; le classifiche dei profili, che mostrano le aziende più apprezzate e seguite dagli utenti Venmo; le promozioni. Lato consumatori, anche qui, tornano pagamenti semplificati e cashback.



[Fonte Wired.it]