PlayStation 5, Sony studia un nuovo modello con unità ottica removibile?

da Hardware Upgrade :

Secondo fonti anonime di Insider Gaming, la nuova PS5 potrebbe avere un lettore dei dischi removibile che potr essere acquistato separatamente. Questa nuova revisione dovrebbe arrivare sul mercato a settembre 2023 per sostituire tutti i modelli attualmente commercializzati da Sony.

La vendita di una nuova iterazione della console giapponese non sorprenderebbe, dato che nella tradizione dei produttori proporre varianti “Slim” (come la PS4 Slim qui sotto) nell’arco della stessa generazione. Dalla precedente “gen”, in realt, si iniziato a puntare anche sulle prestazioni come hanno dimostrato i modelliPS4 Pro e Xbox One X, ma non sembra essere questo il caso.

Secondo le fonti, il nuovo modello presenterebbeuno chassis pi compattograzie allettore ottico separato dalla console. Per quanto riguarda l’hardware, invece, non si prevedono al momento cambiamenti rispetto agli attuali modelli, il che vuol dire che non dovrebbe esserci alcun upgrade sul fronte delle specifiche.

Secondo le fonti, il lettore sfrutterebbe un’ulteriore porta USB Type-C posta sul retro, con uno chassis strutturato per poteragganciare il lettore direttamente alla console, lasciando che rimanga in armonia con il telaio e non appaia come una periferica a s stante.

Sorge quindi pi che spontanea una domanda: sar possibile aggiornare gli attuali modelli Digital Edition con il nuovo lettore ottico? Sfortunatamente a tal proposito non sono state rilasciate informazioni, anche se non da escludere che un aggiornamento software abiliti l’utilizzo della periferica esterna anche sugli attuali modelli, soprattutto in considerazione di un hardware invariato.

In linea con quanto avviene attualmente, la nuova variante di PS5 verrebbe venduta sia in bundle con il lettore che senza. Una soluzione piuttosto interessante che da una parte permetterebbe di installare il lettore in un secondo momento, riducendo l’investimento iniziale, dall’altra disostituire autonomamenteil lettore nel caso in cui dovesse danneggiarsi.

Per Sony, invece, la produzione di un singolo modello di console sarebbe un toccasana sul fronte dei costi produttivi. Inoltre, l’addio alla console con lettore integrato, in un settore sempre pi votato al digitale, non dovrebbe comportare lamentele da parte di un’utenza che anno dopo anno meno legata ai supporti fisici.

Source link