Polestar punta a 50.000 auto consegnate nel 2022, un traguardo ancora possibile

da Hardware Upgrade :

Continua l’ascesa di Polestar, nonostante la crisi indotta dal covid-19 che ha pesato sulle fabbriche cinesi, dove l’azienda figlia di Volvo produce le sue auto. Anche nella difficolt per, Polestar ha appena rivelato numeri incoraggianti per il terzo trimestre, che l’hanno portata a vendere fin qui circa 30.000 vetture.

Precisamente nel terzo trimestre sono state consegnate 9.215 auto, per lo pi Polestar 2, per un totale nei primi nove mesi dell’anno di 30.400 veicoli. Il brand si dice ancora fiducioso di poter raggiungere la previsione annuale di 50.000 auto, ma ci significa che gli ultimi tre mesi dell’anno dovrebbe vedere un raddoppio del volume produttivo avuto sin qui.

Polestar

Il CEO di Polestar Thomas Ingenlath tuttavia fiducioso sulle possibilit della sua azienda, poich ritiene che sia stata in grado di colmare il gap dovuto alla pandemia: “Avevamo bisogno di recuperare il ritardo sulla produzione dopo le battute d’arresto legate al Covid-19 in Cina e lo abbiamo fatto.La maggior parte delle auto Polestar 2 previste per la consegna nel quarto trimestre sono pronte e si stanno dirigendo verso i nostri clienti in 27 mercati in tutto il mondo, con il quarto trimestre destinato a essere il nostro pi forte mai registrato.Sono fiducioso che raggiungeremo il nostro obiettivo di 50.000 auto per quest’anno“.

Polestar

Interessante notare, tra le parole di Ingenlath, come molte Polestar 2 siano gi pronte alla consegna, segno che la produzione nel terzo trimestre andata ben oltre i numeri delle consegne. Chiss che tra le auto gi assegnate ai vari mercati non vi siano anche quelle destinate all’Italia, dove Polestar sta finalmente per arrivare, proprio entro fine 2022. Nel frattempo verr presentata, il 12 ottobre, Polestar 3, SUV elettrico, seconda auto del marchio completamente a batteria e terzo modello in gamma, considerando anche l’ibrida plug-in Polestar 1.



Source link