QNAP TS-433 è il NAS personale per cloud privato, multimedia e backup

da Hardware Upgrade :

Design compatto, finitura esterna di colore bianco che si differenzia da quella classica nera dei NAS compatti in commercio e la flessibilità di 4 cassettini per hard disk ad accesso esterno. Queste sono le caratteristiche tecniche alla base di QNAP TS-433, un NAS pensato per le esigenze di archiviazioni dati e contenuti multimediali dei privati che integra al proprio interno una NPU, chip che accelera le operazioni di riconoscimento dei visi nelle immagini grazie all’intelligenza artificiale.

Cuore di questo NAS il processore ARM Cortex-A55 con architettura quad core e clock di 2GHz, capace di coniugare consumo contenuto con una potenza di elaborazione più che adeguata alle necessità d’uso di un prodotto di questo tipo. La CPU è affiancata da un quantitativo di memoria di sistema di 4GB, non ulteriormente espandibili, mentre nella parte posteriore sono presenti due connettori di rete, rispettivamente Gigabit e 2,5 Gigabit, oltre a 2 porte USB per il collegamento di periferiche di storage esterne.

Nel pannello frontale sono presenti i 4 cassettini per le unità di storage, il pulsante di accensione, una porta USB Type-A 3.2 Gen 1 per il collegamento a periferiche USB particolarmente veloci, i led che segnalano la condizione di funzionamento del NAS e il pulsante che avvia la copia del contenuto di una periferica connessa alla porta USB frontale direttamente sul NAS.

Al centro dell’esperienza utente del NAS QNAP TS-433 troviamo il sistema operativo QTS 5, caratterizzato da una interfaccia utente che è reattiva e pratica nel proporre tutte le differenti opzioni a disposizione. Grazie al pacchetto di applicazioni custom compatibili con il NAS è possibile espanderne le funzionalità, utili in particolare per il backup automatizzato dei dati che può essere facilmente configurato con sorgenti Windows e Mac, oppure per le foto dei nostri dispositivi mobile, o per i dati contenuti in unità USB esterne o ancora gestendo un backup ibrido dei dati installati nel nostro account Google Drive. Più in generale è possibile, attraverso Hybrid Backup Sync, eseguire backup remoto sui principali servizi di storage dati cloud oltre effettuare un backup da TS-433 verso altro NAS QNAP così da espandere la ridondanza dei dati.

La possibilità di configurare il backup dei dati con snapshot permette di effettuare ripristini completi dello stato del sistema in uno specifico istante, mettendo al sicuro dalla minaccia di blocchi causati da ransomware.

Una delle peculiarità di questo NAS è quella di poter sfruttare la NPU (Neural network Processing Unit) integrata all’interno del processore ARM per eseguire le operazioni di riconoscimento di volti e oggetti presenti all’interno dei contenuti multimediali che vengono salvati sul NAS. In questo modo diventa possibile completare la scansione di file multimediali in tempo più rapido, così che questi siano indicizzati e più facilmente selezionabili in base al soggetto che si ricerca.

QNAP TS-433 è una soluzione di archiviazione dati completa e utile tanto per le esigenze domestiche come per quelle del piccolo ufficio, garantendo una elevata facilità di configurazione e flessibilità d’uso. Viene venduto, senza unità di storage, ad un prezzo di poco inferiore a 500€ IVA inclusa nel nostro mercato. Ulteriori informazioni sono accessibili dal sito dell’azienda, a questo indirizzo.

Source link