Questo video ti farà rivalutare la proverbiale tenerezza degli uccellini


Un predatore sanguinario non ha bisogno necessariamente di quattro zampe, robusta muscolatura e di uno scatto da centometrista, come dimostra questo esemplare simile a un passero

Da sempre ci sono animali che suscitano più tenerezza e simpatia di altri. Questione di pregiudizi culturali, ma, a volte, anche di scarsa conoscenza di alcuni meccanismi che sono parte integrante del mondo animale (la cattura e la gestione delle prede, ad esempio). Anche in natura, come mostra questo video della serie Wired Science dedicato all’averla, un uccello passeriforme, le apparenze sono fatte per ingannare.

Potrebbe interessarti anche





Source link