Razer lancia il Basilisk V3 Pro insieme ad una nuova base di ricarica universale

da Hardware Upgrade :

In occasione della Gamescom 2022, Razer ha presentato il nuovissimo Basilisk V3 Pro, il mouse gaming wireless più avanzato della gamma. Il nuovo mouse rivolto ai giocatori è stato affiancato sul palco da una docking station completamente rinnovata e compatibile con la quasi totalità delle soluzioni wireless di Razer, la Razer Mouse Dock Pro.

Per quanto riguarda il mouse, il design rimane fedele alla tradizione del Basilisk con la sua forma ergonomica adatta soprattutto a claw e fingertip grip. Il mouse è equipaggiato con il sensore ottico Focus Pro 30K che sfrutta l’intelligenza artificiale per un tracciamento senza paragoni. Grazie alla funzione Smart Track, ad esempio, il mouse si calibra automaticamente su qualsiasi superficie, vetro incluso, raggiungendo una precisione di risoluzione del 99,8%.

A supportare i pulsanti, come di consueto, ci sono gli interruttori ottici di Razer, stavolta però nella loro terza iterazione che offrono diversi vantaggi rispetto ai precedenti. Questi non soffrono dei problemi relativi ai doppi click e non presentano il cosiddetto “debounce delay” dovuto al ritorno del tasto per una precisione e una reattività ai vertici della categoria. Migliorata anche la durata degli interruttori che adesso garantiscono fino a 90 milioni di click.

Interessante la connettività, semplicemente completa, che consente di adattare la periferica a qualsiasi scenario. All’interno della confezione è presente il tradizionale dongle che permette di collegare con un unico adattatore più periferiche compatibili. Tuttavia, il Basilisk V3 Pro supporta anche il nuovo dongle 4K Hz che abilita un polling rate di 4000 MHz senza fili.

Non manca, poi, il modulo Bluetooth che consente di connettere il mouse a più dispositivi e passare dall’uno all’altro senza soluzione di continuità. Presente il cavo Type-C per la ricarica che funge anche da cavo dati per utilizzare il mouse in modalità wired.

A completare la dotazione ci pensa l’immancabile illuminazione RGB Razer Chroma. Il mouse possiede 13 zone di illuminazione personalizzabili attraverso Razer Synapse, le quali includono la rotellina ed il logo, oltre alla parte posteriore del profilo, sotto il palmo.

Razer ha inoltre lanciato una nuova docking station, acquistabile separatamente, che abilita la ricarica wireless su qualsiasi dispositivo compatibile. All’interno, infatti, è presente un coperchio che sostituisce quello in plastica posto sotto i mouse wireless. In questo modo sarà sufficiente poggiare il mouse sulla dock e procedere alla ricarica, mentre il potente magnete lo mantiene in posizione sicura.

Il nuovo Basilisk V3 Pro è già disponibile direttamente sul sito di Razer al prezzo di 179,99 euro, mentre la Mouse Dock Pro può essere acquistata per 99,99 euro. Per chi volesse è anche disponibile un bundle con entrambi i prodotti in offerta lancio a 242,99 euro con il 13% di sconto rispetto ai prezzi di listino.

Source link