Recensione completa hard-disk portatile WD My Passport: impressioni, caratteristiche, prezzo


Colorato, pratico, leggero, sicuro. Sono le caratteristiche di WD My Passport, ​​l’hard-disk di Western Digital che quest’anno compie il suo 15esimo anniversario. Disponibile in tre colori (nero, azzurro, rosso) e quattro tagli di memoria (1, 2, 4 e 5 terabyte) l’iconico hard-disk portatile rappresenta un’ottima soluzione per archiviare in maniera immediata e sicura documenti, foto, video e musica in alta qualità.

Le principali funzioni

My Passport si presenta, nella sua versione rinnovata, come un leggero parallelepipedo grande poco più di una carta di credito. È molto comodo da trasportare nella tasca di uno zaino ma anche di una giacca e si collega in maniera super-veloce al computer. Compatibile con le porte USB fino alla 3.2 Gen 1, offre il meglio di sé collegato ai device più recenti: grazie al cavo USB-A SuperSpeed incluso nella confezione raggiunge una velocità di trasferimento fino a 5 gigabit al secondo. My Passport integra diversi software da installare sul computer attraverso cui è possibile impostare una password per aprire i file (l’importante è non perdere la password, altrimenti non sarà più possibile accedere), controllare lo spazio di archiviazione residuo, gestire l’accensione o lo spegnimento del piccolo led bianco. Attraverso il software WD Drive Utilities si può eseguire una verifica dello stato dell’unità e addirittura selezionare il tempo dopo il quale l’hard-disk si spegnerà automaticamente se non utilizzato. Nella versione per Mac troviamo anche un utile software – NTFS per Mac – che ci permetterà di leggere e scrivere anche su un hard-disk formattato NTFS, file system utilizzato da Microsoft che solitamente il Mac non supporta, dandoci così la possibilità di scambiare al volo file tra sistemi operativi differenti. My Passport, tra l’altro, è compatibile anche con i Chromebook. L’unità, infine, è dotata di un software per il backup che si avvia in maniera automatica in base alle esigenze dell’utente.

Verdetto, disponibilità e prezzi

Confermiamo il nostro giudizio positivo (due anni fa avevamo provato My Passport per Mac) sui prodotti Western Digital, sempre semplici, pratici e sicuri da utilizzare. A nostro avviso si tratta di un’ottima soluzione per tutti coloro (dagli utenti domestici ai professionisti) che hanno bisogno di archiviare materiale, liberare spazio sull’hard-disk, creare copie di backup dei propri file o trasportare dati da un device a un altro senza utilizzare servizi in cloud di terze parti. Siamo rimasti estremamente soddisfatti dalla nostra prova, durata oltre due mesi. Unico piccolo lato negativo, a nostro avviso: il led bianco che si accende quando l’unità è collegata a un computer e lampeggia quando viene utilizzata è davvero poco visibile, soprattutto quando utilizziamo l’hard-disk all’aperto, sotto la luce diretta del sole. Il prezzo di listino di partenza di WD My Passport nella versione da 1 terabyte a nostro avviso è interessante: 68 euro.

Pro e Contro

PRO

  • Velocità di trasferimento dati e software incluso
  • Piccolo, compatto e leggero da trasportare

CONTRO

  • Led poco visibile alla luce del sole



fonte : skytg24