Recensione cuffie Tone Free T90 di LG: funzioni, caratteristiche, impressioni, prezzi


Le cuffie Tone Free T90 di LG sono leggere come il grafene puro con cui sono realizzate le unità audio, in grado di restituire un suono nitido e al tempo stesso intenso, senza però produrre vibrazioni fastidiose. Potenti grazie alla tecnologia Headphone Spatial Prosessing di Meridian, partner di LG. Il risultato? La musica sembra riprodotta da un impianto stereo. La batteria è di lunga durata: le T90 possono essere utilizzate fino a 9 ore con una sola ricarica, a cui se ne aggiungono altre 20 con la custodia.

Le caratteristiche delle Tone Free T90

Sono tante le novità che accompagnano la versione top di gamma delle Tone Free. A partire dalla tecnologia Dolby Head Tracking di Dolby Atmos: il suono viene calibrato in base ai movimenti della testa. Che si ascolti un brano o un podcast, che si guardi un film o una serie tv, o che si giochi a un videogame, ci sembrerà di essere al centro della scena. Ottima è anche la qualità delle chiamate. Le abbiamo indossate camminando per strada, in macchina e al mare. Il sensore osseo Voice Pick Up Unit rileva la voce direttamente dalle vibrazioni della mandibola: in questo modo si riducono i rumori ambientali e la comunicazione è più chiara.

La cancellazione attiva del rumore

Rumori che possono essere eliminati grazie alla cancellazione attiva. Attraverso alcuni algoritmi, le cuffie analizzano i suoni in tempo reale. Le abbiamo provate per strada e durante una partita di calcio alla tv: i suoni esterni non spariscono del tutto, ma vengono notevolmente ridotti. Se stiamo camminando o se siamo al lavoro e non possiamo isolarci del tutto, in nostro aiuto arriva la funzione suono ambientale, che permette di ascoltare meglio ciò che ci circonda e di enfatizzare le voci degli interlocutori.

Le cuffie con la custodia igienizzante

La custodia, compatta, è dotata di tecnologia UV nano: quando è in carica, in soli 10 minuti, la luce LED UV integrata, è in grado di eliminare fino al 99,9% dei batteri che si annidano sulla maglia interna e sulla superficie dei copriauricolari. Peccato che funzioni solo quando la custodia è collegata all’alimentazione. Realizzati in silicone ipoallergenico, gli auricolari non irritano la pelle e grazie alle tre dimensioni differenti, offrono una vestibilità confortevole. Ci si dimentica quasi di averle indosso e grazie alla loro forma ergonomica, non rischiamo di perderle: possiamo correre, praticare attività fisica o persino addormentarci in treno, senza temere che cadano.

Le cuffie che diventano trasmettitore bluetooth

Tra le novità della versione T90 c’è anche la modalità Plug&Wireless: la custodia può essere utilizzata come trasmettitore Bluetooth: il cavo Aux incluso si può collegare ad esempio alla radio, al tapis roulant o al sistema di intrattenimento a bordo degli aerei. La nostra recensione, dunque, non può che essere positiva. Le LG Tone Free T90 sono una vera scoperta. Comode, anche se indossate per diverse ore, immersive, qualunque sia l’audio che ascoltiamo. Il prezzo di listino di 229 euro, non dei più competitivi, rispecchia a nostro parere la qualità che offrono.

Pro e Contro

PRO

  • Ottima qualità dell’audio grazie anche alla combinazione tra Dolby Atmos e Dolby Head Tracking
  • Custodia di ricarica con UV nano, in grado di sanificare la superficie degli auricolari

CONTRO

  • Cancellazione del rumore non perfetta in ambienti molto rumorosi
  • Funzione di sanificazione disponibile solo con custodia in carica



fonte : skytg24