Renault: nel futuro auto elettriche da meno di 20.000 euro

Da Punto-Informatico.it :

Il nuovo numero uno di Renault, Luca De Meo, ha appena svelato i suoi piani aziendali per la società nel corso di un’intervista pubblicata su Reuters. Nei piani della compagnia francese infatti, vi è lo sviluppo di un’auto elettrica dal costo inferiore ai 20.000 euro. Il manager italiano ha intenzione di rendere “l’auto elettrica” democratica e alla portata di tutti.

Renault: all’orizzonte, sempre più ‘’green’’

L’ex capo di Seat e ora al comando di Renault , Luca De Meo, ha appena comunicato a manager e sindacalisti quali siano i suoi obiettivi per i prossimi anni. Dopo una serie di riflessioni, l’uomo ha dichiarato di voler puntare il tutto per tutto sui veicoli elettrici. L’uomo ha così intenzione di riportare in Francia una serie di produzioni che sono attualmente dislocate su tutto il territorio europeo. Inoltre, ha affermato di voler rendere l’elettrico il motore predominante della line-up dei suoi modelli in listino, investendo risorse ed energie nella democratizzazione di questa nuova tecnologia. In uno dei documenti trapelati, De Meo dice:

Dobbiamo puntare sulla piattaforma CMF-B-EV, sviluppando una gamma di veicoli elettrici emblematici e redditizi a un prezzo inferiore a 20.000 euro, prodotti in Francia.

Sul sito Automobile Propre, c’è scritto che attualmente, solo 4 modelli su 10 di Renault sono prodotti in Francia. Per esempio, in Slovenia viene prodotta la Twingo ZE , la macchina a corrente più economica del momento (22.450 euro); il motore però è realizzato a Cléon, Francia.

Luca De Meo

L’uomo è sempre stato un forte sostenitore di questa tecnologia; quando era alla guida di Seat infatti, aveva ricevuto da VW il compito di sviluppare una nuova generazione di auto elettriche economiche per tutti i brand facenti parte di Volkswagen Group. Nel marzo del 2019 infatti, Seat presentò un progetto particolare:

Il progetto legato alla piattaforma per le vetture elettriche di piccole dimensioni rappresenta un importante passo in avanti verso una mobilità elettrica più democratica. SEAT realizzerà la prima vettura elettrica progettata specialmente per spostamenti urbani ”. Dopo di ciò però, De Meo è passato al Gruppo Renault ma il progetto da lui ipotizzato sembra che tornerà in auge a Parigi, sotto il segno di Renault.

Twingo ZE: al via i preordini in Italia

La nuova Twingo ZE è stata progettata per esser un modello perfetto per la mobilità urbana; piccola, ecologica e agile. Pochi gli elementi estetici che la differenziano dal modello con motore endotermico.

Finalmente sono stati aperti i preordini anche da noi e adesso gli interessati, potranno comprarla, magari usufruendo dell’eco bonus statale messo a disposizione di tutti.

 



Fonte Punto Informatico Source link