Seleziona una pagina

Da Punto-Informatico.it :

Tutti noi vorremmo essere premiati per gli acquisti fatti. In effetti, ci sono diverse modalità per ottenere un ritorno delle spese, ma American Express ne ha studiato uno davvero unico: se richiedi entro il 19 febbraio 2024 la Carta PAYBACK e, entro 90 giorni, spendi almeno 250 euro, otterrai uno sconto di 100 euro direttamente in estratto conto.

Amex Carta PAYBACK: accumula punti e risparmia sui tuoi acquisti

Diciamo subito che la Carta PAYBACK è completamente gratuita. Inoltre è anche comoda, perché ti premia con punti PAYBACK ogni volta che la usi.

In pratica, ogni 2 euro che spendi, guadagni 1 Punto PAYBACK. Invece, se acquisti presso i partner del programma, i punti si raddoppiano. A cosa servono questi punti? Puoi convertirli in un coupon sconto per fare altre acquisti.

Amex Carta PAYBACK è una carta di credito a tutti gli effetti, quindi con i servizi classici e parecchi vantaggi. Puoi dilazionare i tuoi pagamenti, ottenere sia una carta supplementare che assicurazioni a protezione dei tuoi acquisti.

Gli interessi sulle somme utilizzate vengono calcolati con un TAN/TAEG del 12%/14,31%. Inoltre, sei libero di scegliere se pagare a saldo o a rate.

Siccome stiamo parlando di una carta American Express, viene accettata ovunque nel mondo, utilizzando una linea di credito personalizzata che arrivano fino a 10.000€.

Come dicevamo all’inizio di questo articolo, i 100 euro di sconto sull’estratto conto li ottiene soltanto se spendi nei primi 3 mesi della carta almeno 250 euro. Devi, però, richiedere la carta di credito entro il 19 febbraio 2024.

Ti consigliamo di farlo oggi stesso, perché le richieste sono veramente tante e potrebbero volerci un po’ di giorni per la risposta positiva da parte della società statunitense.

I requisiti per evitare la bocciatura sono maggiore età, residenza in Italia, conto corrente del circuito SEPA e reddito annuo lordo di 11.000 euro.

Questo articolo contiene link di affiliazione: acquisti o ordini effettuati tramite tali link permetteranno al nostro sito di ricevere una commissione. Le offerte potrebbero subire variazioni di prezzo dopo la pubblicazione.



Fonte Punto Informatico Source link