Seleziona una pagina
giovedì, Gen 25

Samsung estende le riparazioni fai da te alle TV

Da Punto-Informatico.it :

Samsung ha deciso di espandere il suo programma di riparazione fai da te, che è stato lanciato nel 2022 con gli smartphone Pixel, ad altri dispositivi, andando ad includere alcuni modelli di televisori, oltre che proiettori e device pieghevoli.

Samsung: riparazione fai da te per TV, proiettori e pieghevoli

Andando più in dettaglio, è stata aggiunta una nuova categoria di home entertainment che porta in dote 20 nuovi prodotti e per quel che riguarda le TV sono stati implementati tre modelli di The Frame, quattro monitor intelligenti della serie M, due dei monitor curvi dell’azienda e il ViewFinity S9. C’è pure il proiettore Freestyle di seconda generazione.

Inoltre, si possono acquistare guide per effettuare la riparazione e componenti per alcune delle soundbar della lineup 2023. In tal caso, viene richiesto solo il cacciavite a croce.

Sul fronte pieghevoli, sono stati aggiunti 14 nuovi prodotti Galaxy tra cui quelli delle serie Galaxy S23, Galaxy Z Fold5, Galaxy Z Flip5, Galaxy Tab S9 e Galaxy Book2.

Al pari delle altre categorie, anche la nuova sezione dedicata all’home entertainment consente agli utenti di accedere a parti, strumenti e guide dettagliate per poter effettuare la riparazione in autonomia dei propri dispositivi, ottenendo istruzioni relative all’immagine, all’alimentazione, alla connessione Wi-Fi, all’audio e al telecomando per TV, monitor e ecc.

È altresì opportuno segnalare che il partner impegnato nel fornire le parti di ricambio per i dispositivi in questione è Encompass Supply Chain Solutions, che ha già collaborato con Samsung per lungo tempo. In precedenza, il colosso sudcoreano ha collaborato con iFixit.



Fonte Punto Informatico Source link