Samsung investe 15 miliardi di dollari in un centro R&D sui semiconduttori

da Hardware Upgrade :

Samsung ha ufficialmente annunciato di aver iniziato la costruzione di un nuovo centro di ricerca e sviluppo sui semiconduttori a Giheung, nella Corea del Sud, per il quale intende investire da qui al 2028 un totale di 15 miliardi di dollati USA.

Con questa iniziativa Samsung punta a continuare la propria attività di costruzione di semiconduttori, tanto per proprio conto come per clienti terzi, impegnandosi per la costruzione tanto di logica come di memoria sviluppando una roadmap delle tecnologie produttive che si protrae sino al lungo periodo.

samsung-3nm-gaa_720.jpg

La nuova fabbrica produttiva vedrà Samsung impegnata in molti aspetti legati alla produzione di semiconduttori: dall’utilizzo dei materiali alle architetture dei transistor, sino alle tecnologie produttive. Non solo: il nuovo centro di ricerca porterà avanti attività di ricerca sulla prossima generazione dei transistor e delle tecnologie produttive adottate in futuro per produrre logica e memorie, così da far fronte ai limiti della scalabilità produttiva dei semiconduttori.

Il nuovo centro di ricerca e sviluppo svolgerà attività in parallelo con il centro di R&D di Hwaseong utilizzato al momento dall’azienda, oltre alle fabbriche produttive di Pyeongtaek utilizzate per la produzione di chip DRAM con tecnologia a 10 nanometri e chip per propri prodotti e per conto terzi, con tecnologie sino a 5 nanometri.

L’investimento in questo nuovo centro di ricerca e sviluppo si allinea al piano di investimenti annunciato da Samsung nel 2019, che prevede entro il 2030 di spendere oltre 100 miliardi di dollari USA in ricerca e sviluppo di semiconduttori.

Source link