Seleziona una pagina



Da Wired.it :

È iniziato Sanremo 2024. Amadeus è al suo ultimo anno da direttore artistico e conduttore del festival, e per l’occasione ha selezionato ben 30 artisti per l’Ariston. Cantanti, rapper e band per un’edizione lunga e densa. Non ci saranno monologhi ma gli ospiti non mancheranno come anche i collegamenti dall’esterno. In mezzo al Mar Ligure c’è la nave da crociera che ogni sera ospita un artista diverso mentre in Piazza Colombo a Sanremo, fuori dal teatro, c’è un enorme palco montato dove si esibiranno artisti fuori gara richiamati dalle edizioni precedenti. Senza dimenticare l’Aristonello, ossia l’Ariston di Fiorello di Viva Rai 2 che con qualche incursione resta sempre una mina vagante. Ma se non avete avuto voglia di guardarvi la puntata del festival, non preoccupatevi, per arrivare preparati a qualsiasi discussione, c’è un comodo riassunto in 10 + 1 gif per ogni serata di questo Sanremo 2024.

Amadeus

Il conduttore si fa il segno della croce. E anche noi ce lo facciamo dato che dobbiamo ascoltare 30 artisti più relativi ospiti, palchi esterni e crociere.

Ibrahimovic

Il segreto meglio custodito del festival: nessuno sapeva della sua presenza. Arriva in sala e distribuisce i suoi santini. Ibra IZ back (a Sanremo).

La Sad

Lasciando da parte il brano pop punk uguale a mille altri con l’autotune de La Sad, le frasi sui cartelli che le persone espongono sul palco, sono i messaggi di Telefono Amico che si occupa di prevenzione al suicidio, un chiaro riferimento al loro brano Autodistruttivo.

Fiorello

“Ama pensati libero… è l’ultimo” è il colpo di genio di Fiorello

The Kolors

Abbiamo già il balletto-Tik Tok dell’estate: facile e immediato

Marco Mengoni

Esattamente quello che stavamo pensando noi. Grazie.

Loredana Berté

Serve altro per descriverla? Risposta breve: no

I Ricchi e Poveri

Ci sono cose che voi umani… tipo loro che cantano dentro un enorme fiocco rosso.

Mr. Rain

Avete mai visto due altalene sul palco dell’Ariston? C’è sempre una prima volta

Dargen D’Amico

Scende le scale e gesticola come l’allenatore Mazzarri per l’orario. Tanti peluche attaccati al vestito forse a ricordare quelli che perdono i bambini durante le traversate del Mediterraneo. Ha il coraggio di dire sul palco di Sanremo “cessate il fuoco”. Applausi

Bonus: La classifica

Mahmood, Diodato, Annalisa, Angelina Mango e Loredana Berté: la prima classifica con solo i primi 5 posti scelti dalla Sala stampa. C’è qualche sorpresa interessante



[Fonte Wired.it]