Schermo ultra curvo e fotocamera invisibile: Oppo mostra lo smartphone del futuro


La fotocamera frontale sarà posizionata sotto al pannello con design avvolgente, che trasborda su ambo i lati lunghi

Prototipo Oppo schermo curvo
(Foto: Androidauthority)

Oppo ha pubblicato sul proprio account di Twitter (e il corrispettivo cinese Weibo) una serie di video che mostrano un prototipo di smartphone molto interessante, che potrebbe uscire nel futuro prossimo. Di primo acchito si comprende subito la filosofia dietro a questo terminale: bordi praticamente assenti, fatto salvo per una banda minima in alto e in basso e display che prosegue su tutti e due i lati lunghi con un effetto particolarmente avvolgente.

La fotocamera frontale è assente nel prototipo mostrato, ma è verosimile che verrà sistemata proprio sotto lo schermo, come peraltro mostrato per primo proprio dal brand cinese. Avrà dunque dimensioni importanti e sarà supportata da una trasparenza del pannello soprastante, per garantire alla luce di poter filtrare in modo adeguato. Insomma, una vera e propria rivoluzione per il settore.

Waterfall Screen
(Foto: @Oppo Twitter)

Il nomignolo dato a questo prototipo è Waterfall screen ossia schermo a cascata proprio perché il pannello ultra curvo va a trasbordare e a proseguire la propria corsa sui due lati lunghi con nuove possibili funzionalità che vanno da notifiche a controlli tattili fino a un mero prolungamento visivo d’effetto. Anche i tasti non si notano nel video su Twitter, dovrebbero essere aggiunti, nel caso, sul lato superiore.

Potrebbe uscire come nuova versione di Oppo Find X, una serie che da sempre ha puntato su soluzioni fuori dalla massa e che qui aprirebbe tutto un nuovo sentiero da esplorare con un rapporto tra display e ingombro di altissima percentuale.

Oppo Waterfall screen
(Foto: @Oppo Twitter)

La batteria a supporto dovrebbe supportare la nota tecnologia Vooc Flash Charghing di ricarica super rapida, che peraltro ora aprirà la propria disponibilità al di fuori del brand produttore abbracciando fino a altre otto società.

Questo modello potrebbe dunque chiamarsi Oppo Find X 2 e dovrebbe vedere la luce nel corso del 2020, anno che sarà caratterizzato dal debutto della under-screen camera e dalla diffusione a tappeto della connessione 5g su tutti i top di gamma.

Potrebbe interessarti anche





Source link