Seleziona una pagina



Da Wired.it :

Per quattro ore si asterrà dal lavoro, per quanto riguarda il trasporto pubblico locale, il personale dell’Amt di Genova (varie modalità), quello della Trieste trasporti (dalle 9 alle 13), quello della Sasa di Apiro a Massa Carrara (dalle 11.30 alle 15.30), quello della Ias Scura di Corigliano-Rossano in Calabria (dalle 11.40 alle 15.40), quello delle società di trasporto pubblico della provincia di Bolzano (dalle 15 alle 19), quello di Arriva Udine (dalle 17 alle 21), e quello della Seac di Campobasso (dalle 9 alle 13).

Sciopereranno per otto ore i lavoratori di Autolinee toscane in provincia di Pisa (dalle 14.30 alle 22.30) e quelli della Caronte e Tourist operanti nello stretto di Messina (dalle 9 alle 17). Partirà infine alla mezzanotte del 6 novembre lo sciopero di 48 ore della Nothegger Transport Logistik GmbH della sede legale di Bolzano.

7 novembre

Oltre al personale della società di trasporti altoatesina, che concluderà a fine giornata il suo sciopero, il 7 novembre si asterrà dal lavoro per quattro ore, tra le 15.30 e le 19.30, il personale dell’Atm di Messina.

8 novembre

Il giorno successivo sarà la volta dei lavoratori dell’Anm di Napoli, che incroceranno le braccia dalle 12.45 alle 16.45.

9 novembre

Giovedì 9 novembre si asterranno dal lavoro per 24 ore i dipendenti di Autolinee toscane del dipartimento sud (Grosseto, Arezzo, Siena). Durerà otto ore (dalle 9 alle 17) lo sciopero dei lavoratori di Mercitalia Rail in Liguria, quattro (le ultime del turno) quello dei dipendenti dell’Eav di Napoli del reparto Manutenzione SS, CSS e tecnologie-automazioni Tvcc, telecomunicazioni e telecomando.

10 novembre

Giornata particolare per i milanesi. Per 24 ore sciopereranno infatti il personale della società autostradale e quello del gruppo Atm del capoluogo lombardo.

Per tutto il giorno incroceranno le braccia i lavoratori delle aziende del settore appalti ferroviari del gruppo Ferrovie dello Stato. Durerà invece quattro ore l’astensione dal lavoro del personale della Tper di Bologna e Ferrara (dalle 11 alle 15) e di quello dell’Atv di Verona (dalle 5 alle 6 e dalle 9 alle 12).

11 novembre

La Uilt Uil ha indetto uno sciopero di otto ore, tra le 9 e le 17, del personale della società Italo Ntv.

17 novembre

Per l’intera giornata, Cgil e Uil hanno indetto uno sciopero generale dei settori pubblici e privati. Si asterrà dal lavoro però anche il personale della Gtt di Torino.

18 novembre

Sciopererà per 24 ore il personale della Busitalia Veneto di Padova.

24 novembre

La Flai Trasporti e Servizi ha proclamato per il 24 novembre uno sciopero di 24 ore del personale delle imprese di servizi aeroportuali di handling. Durerà invece dalle 9 alle 17 quello del personale mobile di Trenitalia della direzione business intercity del Piemonte.

26 novembre

Il personale della Trenord si asterrà dal lavoro dalle 3 del 26 novembre alle 2 del 27 novembre in Lombardia.

27 novembre

Diverse sigle sindacali hanno proclamato, con varie modalità, uno sciopero per 24 ore del personale addetto al trasporto pubblico locale. Saranno aggiornate le modalità. Dalle 8.30 alle 12.30 si asterranno dal lavoro i lavoratori della Scoppio di Bari.

30 novembre

Chiuderà il cerchio di un novembre nefasto per i trasporti italiani lo sciopero di otto ore che tra le 9 e le 17 vedrà protagonista il personale della Mercitalia Rail in Campania. E che pertanto riguarderà il trasporto merci a livello locale.



[Fonte Wired.it]