Seleziona una pagina

da Hardware Upgrade :

Sharp Consumer Electronics ha annunciato la disponibilit
della nuova serie di televisori FQ: si tratta di dispositivi 4K HDR
con sistema operativo Google TV
, caratterizzati da pannelli Quantum
Dot
con frequenza di aggiornamento di 144Hz e impiego
delle tecnologie di intelligenza artificiale per l’elaborazione
dell’immagine.

L’impiego dell’intelligenza artificiale permette di analizzare il
contenuto dei fotogrammi, riconoscendo soggetti e oggetti all’interno di
esso, applicando ad ogni area le migliori impostazioni per
l’ottimizzazione dell’immagine, cos da offrire un’esperienza di visione
coinvolgente. LIA viene utilizzata anche per eseguire lupscaling dei
contenuti, per ridurre gli artefatti.

L’elevata frequenza di aggiornamento del pannello si abbina alla
tecnologia Sharp AQUOS Motion, per garantire l’ottimale fluidit
dell’immagine con film d’azione e sessioni di gioco concitate. presente
il sensore di luminosit ambientale per regolare autonomamente l’intensit
dell’emissione luminosa del televisore, a supporto inoltre della modalit
HDR Dolby Vision IQ.




Proseguendo nella tradizione gi incontrata con la precedente serie EQ, i
nuovi televisori FQ integrano a loro volta sistemi audio Harman-Kardon
che prevedono una combinazione di tweeter a emissione frontale e woofer.
Si segnala inoltre il supporto alle tecnologie Dolby Atmos e DTS:X
per la riproduzione di scene sonore tridimensionali.

Sempre sul fronte audio, i nuovi TV della serie FQ sono dotati della
tecnologia AQUOS Wireless Surround, che permette di utilizzare diffusori
esterni coordinandoli con i diffusori anteriori del televisore, per creare
un’esperienza d’ascolto surround.

I modelli FQ sono dotati di quattro ingressi HDMI 2.1 che
supportano ALLM e VRR. Tra le possibilit di connettivit si
segnala inoltre Bluetooth, Chromecast, un lettore di schede micro-SD,
l’uscita AUX e due porte USB.

La nuova serie di televisori Sharp FQ disponibile nei tagli da 50,
55, 65 e 75 pollici
, rispettivamente ai prezzi di 599, 699,
899 e 1199
.

Source link