SpaceX accende più motori su Super Heavy di Starship per la prima volta

da Hardware Upgrade :

In questi giorni gli occhi degli appassionati di Spazio sono stati puntati sul primo lancio di NASA SLS per la missione Artemis I (attualmente programmato per il 3 settembre). Nel frattempo però anche SpaceX non è “rimasta a guardare”. La società di Elon Musk sta procedendo con lo sviluppo del suo razzo spaziale Starship composto da Super Heavy (primo stadio) e Ship (secondo stadio/stadio superiore). Ci si sta avvicinando sempre di più al test orbitale che aprirà una nuova sessione di lanci che si preannunciano spettacolari.

La NASA è particolarmente interessata allo sviluppo di questo lanciatore. Infatti una versione modificata di Starship sarà alla base del lander lunare della missione Artemis III (e potenzialmente anche delle successive, in base ai contratti che saranno vinti). La stessa agenzia spaziale ha dichiarato che SpaceX è un ottimo partner con il quale collaborare e ora si sta cercando di finalizzare il progetto per un primo tentativo di allunaggio (senza equipaggio) intorno al 2024.

SpaceX Starship: nuove prove per Ship e Super Heavy

L’ultima volta che avevamo scritto dei test di Starship era la seconda metà di luglio, nel frattempo a Boca Chica (Texas) la società è andata avanti nello sviluppo e nelle prove arrivando fino al test delle scorse ore. Maggiore attenzione è stata riservata al primo stadio Super Heavy Booster 7 che ha acceso per la prima volta più di un motore Raptor 2.

spacex starship

Lo scopo finale sarà eseguire un’accensione (static fire) di tutti e 33 i motori presenti alla base del primo stadio. Per arrivare a questo traguardo è stato necessario procedere “per gradi” e quindi in passato si è assistito alle prove con Raptor di vecchia generazione e all’accensione di un solo Raptor 2. Non è ancora chiaro quanti siano stati i motori accesi da SpaceX, ma probabilmente si è trattato di due o tre motori per un totale di poco meno di 6″ all’Orbital Launch Mount.

spacex starship

Anche Ship 24 (stadio superiore) è stata spostata per l’esecuzione di alcuni test. Quello che sembrava l’inizio di uno static fire non ha invece portato all’accensione dei sei motori. Questo stadio ha tre motori Raptor per il volo atmosferico e tre motori per il volo nello Spazio. Durante questa prova c’è stato il caricamento del propellente criogenico (metano e ossigeno) e il raffreddamento dei motori. Non si è però arrivati fino allo static fire vero e proprio. Un test con l’accensione di due motori per questa unità era avvenuto il 9 agosto.

Idee regalo,
perché perdere tempo e rischiare di sbagliare?

REGALA
UN BUONO AMAZON
!


Source link