da Hardware Upgrade :

Synology ha annunciato un’espansione della sua offerta di prodotti da rack. Il nuovo Synology SA6400 è un NAS da rack a 12 alloggiamenti pensato per ambienti dove sono necessarie alte prestazioni.

Synology SA6400: il NAS da rack ad alte prestazioni

Il Synology SA6400 va a posizionarsi sopra al precedente modello di punta della serie SA, il SA3400, ed è pensato per gestire 12 dischi con la possibilità di aggiungere 8 unità di espansione RX1223RP, per un totale di 108 dischi e oltre 1,9 PB di capacità di archiviazione.

La velocità di lettura sequenziale arriva a 6.500 MB/s, mentre la scrittura si spinge a 4.000 MB/s. La connettività di rete disponibile è a 10 Gbps, ma è possibile installare schede di espansione per portarla a 25 Gbps o 40 Gbps. Sono presenti due porte 10 GbE e quattro porte 1 GbE, in entrambi i casi con la possibilità di effettuare il port trunking.

Il dispositivo usa un processore AMD EPYC 7272 a 12 core, accompagnato da 32 GB di RAM DDR4 ECC (su un solo modulo; sono disponibili 16 slot per una capacità massima di 1 TB). Sono poi disponibili 2 porte USB 3.0 e 2 slot PCIe Gen 3 x8.

Il sistema è pensato per ospitare l’archiviazione aziendale e, dunque, tanto i dati da fornire ad altre macchine quanto i backup. Synology punta poi molto sull’ecosistema software che ha costruito nel tempo, con funzionalità aggiuntive come le applicazioni (ad esempio Active Backup Suite per effettuare il backup dei client) o la possibilità di eseguire container tramite Docker.

Source link