da Hardware Upgrade :

TeamSystem Communications, azienda parte del Gruppo TeamSystem specializzata in soluzioni di telefonia in cloud, ha aggiornato il suo centralino VOIspeed, introducendo il supporto per la tecnologia WebRTC. Parliamo di una tecnologia open source che consente di aggiungere funzionalità di comunicazione alle applicazioni e che funziona su tutti i browser e sulle app. Nello specifico, consente alle app web di accedere in maniera sicura a videocamera e microfono, oltre che alla condivisione dello schermo. 

Voispeed ora supporta WebRTC

voispeed teamsystem

L’integrazione di WebRTC in VOIspeed permette agli utenti di poter effettuare e ricevere chiamate verso numeri fissi e cellulari senza dover installare alcun software o plugin, semplicemente accedendo al centralino cloud tramite browser

TeamSystem Communications si è spinta oltre, permettendo a VOIspeed di funzionare anche come gateway WebRTC – SIP, permettendo chiamate da e verso dispositivi di telefonia IP o di telefonia tradizionale, siano essi gateway o linee esterne, occupandosi anche di tradure protocolli e flussi tra i due mondi.

L’adozione della tecnologia WebRTC, oltre ad averci consentito di rendere VOIspeed multi piattaforma, ci ha permesso di ampliarne la flessibilità e, infatti, gli utenti, in base alle esigenze del momento, possono scegliere di effettuare le proprie chiamate utilizzando indifferentemente telefoni IP, sistemi DECT, cuffie con microfono oppure i loro smartphone”, commenta Paolo Cinti, Responsabile di Prodotto di TeamSystem Communication. “Il supporto alla tecnologia WebRTC è, però, straordinariamente importante anche guardando al futuro, perché ci darà modo a breve di arricchire VOIspeed di diverse nuove funzionalità per i sistemi operativi mobile e, molto presto, consentirà a chiunque tramite una connessione Internet e un browser, di comunicare con le altre reti di telefonia, sia fissa, sia mobile”.

Source link