Tesla aggiorna il Megapack: aumenta enormemente la capacità, ma anche il prezzo

da Hardware Upgrade :

Elon Musk lo ha ripetuto molte volte: il business di Tesla non è solo quello delle auto, ma anche e soprattutto il settore energetico. E proprio in questo ambito ci sono alcuni dei suoi prodotti più di successo, ovvero i moduli di accumulo energetico. Powerwall è quello dedicato alle abitazioni, mentre Powerpack e Megapack hanno dimensioni industriali.

Il più grande, Megapack, si aggiorna, migliorando sensibilmente le sue caratteristiche. Il modulo, di dimensione simile a un container, contiene anche l’elettronica e il sistema di raffreddamento, e viene consegnato pronto da collegare e utilizzare. La vecchia versione aveva 2,6 MWh di capacità per singolo modulo, ed ora aumenta fino a 3,9 MWh.

Tesla Megapack

Si tratta di un incremento considerevole, superiore al 50%, che però ha portato anche una crescita nelle dimensioni, quasi 2 metri in più di lunghezza, e di peso, +60%. In realtà la densità energetica è leggermente calata, forse a causa dell’utilizzo di diverse celle al litio.

Come prevedibile, è aumentato anche il prezzo. Megapack passa da un prezzo, per progetti con singola unità, di 1.537.910 dollari, a 2.414.070. Considerando il costo al kWh, si è passati da 591 dollari a 622 dollari. Tuttavia per progetti comprendenti più Megapack insieme (che sono la maggior parte) il prezzo resta piuttosto competitivo. Per 10 Megapack ci vogliono 19.235.700 dollari, ovvero sotto i 500 dollari a kWh. Per i progetti più grandi, con 100 o più moduli, si scende anche a 475 dollari al kWh.



Source link