Tesla assolta (ma rimandata) da Euro NCAP: non ha imbrogliato nei crash test

da Hardware Upgrade :

La Tesla Model Y ha recentemente ottenuto il massimo dei voti nei crash test effettuati da Euro NCAP, e subito dopo l’omologa australiana ANCAP, ma un’ombra calata sui risultati positivi.

Secondo il noto hacker Green, spesso implicato in attivati riguardanti le vetture Tesla, il codice software di Tesla ha delle righe che stranamente indicano proprio i due enti di certificazione, e l’accusa subito partita: Tesla ha forse ingannato nei test con auto opportunamente modificate?

Addirittura secondo Green l’azienda avrebbe fornito a Euro NCPA e ANCAP degli esemplari unici dedicati ai test, anzich normali vetture di serie. Ovviamente il dubbio, seppur derivante da una fonte tutt’altro che attendibile come un hacker, ha innescato un’indagine da parte di Euro NCAP, che per il momento per sembra escludere qualsiasi dolo.


Tesla Euro NCAP



Secondo le indagini, le diciture riferite a Euro NCAP e ANCAP all’interno del codice software servirebbero solo per specificare a quale mercato sono destinate le vetture (a causa delle diverse normative locali), e l’aggiunta di ANCAP proprio in concomitanza con l’apertura del mercato australiano confermerebbe questa spiegazione.

Green per sottolinea come anche il Giappone abbia norme diverse, ma tuttavia non viene citato nel codice. Resta il dubbio dell’utilizzo del GPS geofencing, per indicare all’auto quando si trova su un tracciato di prova. Euro NCAP non ha ancora esplorato questa possibilit, e quindi per ora ha assolto Tesla, continuando per le indagini sul GPS.



Source link