Tesla va incontro a “una domanda senza precedenti”. Secondo gli analisti la fabbrica di Berlino sarà fondamentale

da Hardware Upgrade :

La pandemia e la crisi di disponibilit di materie prime ha colpito duramente il settore automotive ma, come abbiamo ripetuto diverse volte, Tesla sembra non aver accusato il colpo.

Lo confermano in questi giorni alcuni analisti di settore, invitati in visita presso la nuova fabbrica Tesla nei pressi di Berlino. Tra questi era presente Pierre Ferragu di New Street Research, secondo cui Tesla starebbe affrontando “una domanda senza precedenti“. Sempre secondo lanalista, la richiesta di auto elettriche cos alta che Testa, e altri competitor, avranno il solo limite di quante auto riusciranno a produrre.

GigaBerlin

E proprio su questo fronte la visita alla GigaBerlin si rivelata illuminante. Dice sempre Ferragu nella sua nota: “Rispetto a Fremont, Berlino visibilmente molto pi efficiente. La logistica all’interno della fabbrica molto pi semplice, facilitata da banchine che circondano la fabbrica da tutti i lati e assicurano che le parti arrivino nel posto giusto nella catena di produzione. L’unica linea di produzione progettata per un tempo di 45 secondi per stazione e consegner 10.000 auto a settimana a pieno regime“.

Ovviamente lanalista vede in tutto questo un risvolto finanziario. Le stime sono di un prezzo unitario per le azioni di 530 dollari, contro gli attuali 275 dollari, valore sceso dopo il recente split 1 a 3. Per questo Tesla potrebbe arrivare a valere nel 2030 circa quattro volte la valutazione attuale di Apple.



Source link