Toyota richiama le elettriche che potrebbero perdere le ruote, ma si offre anche di ricomprare l’auto

da Hardware Upgrade :

Lo scorso giugno Toyota aveva emesso un richiamo per la sua prima auto elettrica, la bZ4X, per un motivo apparentemente sconcertante: rischio di perdita delle ruote in marcia. Sono passate alcune settimane, e sembra che la casa giapponese non sia ancora riuscita a venire a capo del problema.

I clienti americani che hanno acquistato una bZ4X, circa 2.700, sono stati avvisati di non guidare il proprio veicolo, e di portarlo il prima possibile a un’officina autorizzata. A quel punto gli sfortunati proprietari avranno due possibilit.

Toyota offre un’auto sostitutiva per tutto il periodo necessario, senza nessun costo aggiuntivo. In aggiunta arriverebbe anche il rimborso del carburante utilizzato con la vettura sostitutiva, per tutto il periodo di noleggio. Inoltre offrirebbe uno sconto di 5.000 dollari, sia sulle vetture acquistate che su quelle in leasing.

Toyota bZ4X

I clienti che dovessero scegliere per questa opzione si vedrebbero anche estendere il periodo di garanzia e il periodo di ricariche gratuite presso gli operatori convenzionati. C’ per un’altra opzione, che quella che forse lascia un po’ stupiti (o preoccupati se si possiede l’auto), ovvero la possibilit di restituire l’auto a Toyota e ottenere un rimborso totale, da discutere con gli specialisti del marchio.

Un problema apparentemente semplice (le cui cause non sono state svelate) si sta invece trasformando in un grosso guaio, che coinvolge per altro anche la Subaru Solterra, auto gemella della Toyota bZ4X.



Source link