Dopo diverse false partenze, Twitter prevede di lanciare lunedì una nuova offerta di abbonamento, più costosa per gli utenti di dispositivi Apple, con un sistema per l’autenticazione degli account. Lo ha annunciato la compagnia. Il nuovo servizio permetterà agli abbonati di caricare video più pesanti, vedere valorizzati i propri post e ottenere la ‘spunta blu’ che viene assegnata agli account verificati. Elon Musk, nuovo proprietario del social, non ha spiegato perché gli utenti di Apple dovranno pagare di più degli altri, ma secondo alcuni media americani sarebbe un tentativo per contenere i costi addebitati a Twitter dall’App Store di Apple.



fonte : skytg24