da Hardware Upgrade :

Nella giornata di ieri vi abbiamo raccontato dei nuovi investimenti di Tesla nello Stato del Nevada. Qui ha sede la Gigafactory che produce le batterie Tesla, e in nuovi stabilimenti, grazie a un’investimento di 3,6 miliardi di dollari, verranno realizzate anche le nuove celle al litio 4680, nonché il camion elettrico Semi in alti volumi.

Oggi scopriamo che proprio il giorno di questo annuncio, il governatore del Nevada (che per altro aveva “spoilerato” le novità) è stato in visita alla fabbrica, e da alcuni scatti realizzati per l’occasione vediamo una delle rarissime immagini della batteria del Tesla Semi.




La batteria si vede solo parzialmente, ma sappiamo che i grandi moduli ben evidenti sono in realtà nove, e sono tutti situati al di sotto della cabina. Tesla dichiara solo l’autonomia del veicolo, che nella migliore configurazione arriva a 800 km, ma non ha mai comunicato la capacità dell’accumulatore.

Secondo alcune stime si crede si aggiri intorno ai 900 kWh, al momento ottenuti per mezzo di celle cilindriche 2170, le stesse che Tesla usa nelle sue auto elettriche. Il camion elettrico, così come il pick-up Cybertruck, dovrebbe fare uso delle unità più grandi 4680, ma al momento la produzione è troppo esigua per soddisfare tale domanda, e proprio l’ampliamento in Nevada servirà al passaggio alle nuove celle.

Source link