VMware annuncia Carbon Black Workload for AWS, per proteggere le applicazioni anche in cloud

da Hardware Upgrade :

Per aiutare le aziende a proteggere le proprie applicazioni anche in cloud, VMware ha annunciato Carbon Black Cloud Workload for AWS, soluzione che consente di tenere sotto controllo lo stato di sicurezza dei carichi di lavoro tramite una console unificata e integrata con l’infrastruttura esistente.

VMware annuncia Carbon Black Cloud Workload for AWS

VMware Carbon Black Workload for AWS permette di tenere sotto controllo tutti i carichi di lavoro, compresi quelli effimeri (ad esempio, nel caso si usi il modello serverless), e offre la raccolta automatica delle vulnerabilit in una lista centralizzata che permette di intervenire per risolvere i problemi. Sono supportate anche le pipeline CI/CD.

Carbon Black Workload for AWS si integra inoltre con gli EDR che analizzano i comportamenti, anzich basarsi su firme, e fa confluire i dati di sicurezza in VMware Contexa, servizio in cloud grazie al quale possibile effettuare threat intelligence e ottenere maggiore visibilit sulle minacce e sullo stato dell’infrastruttura aziendale.

“I team di sicurezza e IT non hanno visibilit e controllo in ambienti altamente dinamici e distribuiti”, ha dichiarato Jason Rolleston, vice president of product management e co-general manager, Security Business Unit di VMware. “VMware Carbon Black Workload for AWS migliora la collaborazione tra questi team grazie a un’unica piattaforma consolidata per tutti i carichi di lavoro, indipendentemente da dove vengono eseguiti, per aiutare i team di sicurezza a identificare e bloccare il maggior numero di minacce possibile. La visibilit in tempo reale dei carichi di lavoro aiuta a prevenire gli attacchi contro gli asset pi critici e fornisce ai clienti AWS una superficie finita da proteggere.”

Source link