Windows 11, Microsoft inizia a testare pubblicità e promozioni anche sul Menu Start

da Hardware Upgrade :

Chi segue le news a tema Windows conosce bene il modus operandi di Microsoft che, di tanto in tanto, tende a presentare pubblicit e promozioni all’interno delle schermate del sistema operativo. L’ultima, avvistata dall’account Albacore su Twitter, arriva direttamente nel Menu Start e punta a promuovere OneDrive come soluzione per il backup dei file dell’utente.




un diritto di Microsoft promuovere feature, servizi e prodotti all’interno del suo software, tuttavia pu essere fastidioso per gli utenti e molti di loro in passato hanno fatto presente al colosso di non essere del tutto d’accordo con questa politica. Solo nel 2022 l’azienda ha cercato di inserire messaggi promozionali su Esplora file (per poi ripensarci) e su Microsoft Store e lo stesso potrebbe avvenire addirittura anche sul Menu Start.


Microsoft testa pubblicit e promozioni sul Menu Start di Windows 11


La fonte ha infatti mostrato uno screenshot che mostra un messaggio a comparsa all’interno del menu a tendina che si utilizza per lo spegnimento del sistema o ad esempio per mandarlo in sospensione. Il messaggio recita “Back up your files” ed comparso all’interno di una build del canale Dev di Windows 11, quindi probabile che Microsoft stia testando la feature per verificare come verr accolta dagli utenti prima di implementarla nelle versioni stabili dell’OS.

Oltre al “suggerimento” di utilizzare OneDrive compaiono anche altri messaggi a rotazione: fra quelli mostrati da Albacore ne abbiamo uno che invita a registrare un Account Microsoft, un altro che spinge l’utente a completare il profilo. Al momento non sembra che Microsoft stia dando la possibilit di eliminare i messaggi promozionali su Menu Start: per farlo sulla versione Dev necessario utilizzare ViveTool. Trattandosi di uno strumento di terze parti, consigliabile eseguire un backup di tutti i dati importanti presenti nel sistema in modo da prevenire un’eventuale perdita prima di eseguire l’operazione.

  • ScaricareViveToolviaGitHub. Estrarre i file presenti in una cartella, come ad esempio C:\vivetool
  • Lanciare il Prompt dei comandi con i permessi di amministratore
  • Accedere alla cartella in cui sono stati estratti i file di ViveTool, ad esempio con il comando cd C:\vivetool
  • Scrivere il comandovivetool /disable/id:36435151e premere Invio
  • Riavviare

Per riabilitare la feature invece sufficiente ripetere l’operazione modificando al quarto punto il comando con vivetool /enable/id:36435151.




Un
SSD SATA da 480GB a
meno di 40?
Oggi s, su Amazon!
Resuscita i vecchi PC, aggiunge GB ad alta velocit al desktop,
insomma, l’occasione
da non perdere
!


Source link