Seleziona una pagina

da Hardware Upgrade :

La nuova startup di Elon Musk basata sull’IA, xAI, si assicurata 500 milioni di dollari in nuovi finanziamenti, secondo quanto riportato sabato da Bloomberg. La start-up punta a una valutazione compresa tra 15 e 20 miliardi di dollari, anche se i termini potrebbero cambiare.



Musk non ha ancora commentato l’aumento di capitale. Dal lancio del modello GPT-4 di OpenAI lo scorso anno, il miliardario in competizione con l’azienda che ha co-fondato per portare sul mercato una nuova generazione di IA generativa attraverso la sua startup xAI. A novembre ha lanciato il suo modello “Grok”, promuovendolo come il migliore attualmente disponibile: secondo Musk avr una “conoscenza in tempo reale del mondo” grazie all’accesso ai dati di X.


La startup xAI di Musk avrebbe raccolto altri 500 milioni di dollari


Come si deduce da uno scambio di post fra lo stesso Musk e Sam Altman di OpenAI, Grok vuole anche proporsi come un chatbot non di parte, soprattutto dopo che ChatGPT stato limitato dopo il lancio per via delle accuse di razzismo, menzogne e risposte basate su pregiudizi. Musk conosce, comunque, i pericoli intorno alle IA generative e ha gi ribadito pi volte che possono rappresentare una minaccia per l’umanit prendendo il controllo di sistemi informatici e di gestione di armi nei vari paesi.

Ritiene, inoltre, che l’IA sostituir gli esseri umani nella forza lavoro. Pi di recente, secondo indiscrezioni del New York Times, Musk avrebbe minacciato di portare i suoi progetti di IA fuori da Tesla se il CdA non gli avesse concesso pi di 80 miliardi di dollari in azioni, che rappresenta solo l’ultimo degli scontri in cui Musk coinvolto dopo le polemiche su X.

I 500 milioni raccolti da xAI e la richiesta di 80 miliardi di dollari in azioni Tesla dimostrano l’importanza strategica dell’IA in quest’ultimo periodo nel mondo tecnologico. Ed una sfida che vede coinvolti molti dei colossi internazionali della tecnologia, fra cui Microsoft, Google, Amazon e presto potrebbero aggiungersi molti altri nomi. E Musk, al solito, ci mette al solito del suo, introducendo una sorta di battaglia personale contro OpenAI, cio contro quanto lui stesso ha contribuito a creare.

Source link