Xiaomi 12T Pro: è il nuovo smartphone con cam da 200 Megapixel! Ecco come funziona

da Hardware Upgrade :

Il nuovo Xiaomi 12T Pro finalmente realt. E’ lo smartphone che lazienda cinese ha svelato da pochissimi istanti in un evento mondiale tenutosi a Monaco di Baviera. Un evento che ha visto Xiaomi presentare molteplici device e prodotti anche per la casa ma con dov e il protagonista proprio questo nuovo smartphone dalla particolarit di avere sul retro una fotocamera principale da ben 200 Megapixel. Ci abbiamo passato le prime 48 ore insieme e vi diciamo cosa ci ha colpito e cosa no di questo nuovo device.

Xiaomi 12T Pro: ecco le prime impressioni

Il nuovo Xiaomi 12T Pro il successore della serie 12 e come lazienda ci ha insegnato prende il suffisso T cercando di incrementare qualche caratteristica tecnica capace di impressionare sullutente. E qui di impressionante c senza dubbio il comparto fotografico che vede nel suo sensore principale senza dubbio il vero protagonista perch parliamo di un sensore da ben 200 Megapixel capace di realizzare scatti appunto in Ultra HD a 200 Megapixel, di realizzare dei crop in pixel binning a 50 Megapixel o ancora scatti in automatico.

Vi parlo subito del comparto fotografico perch una delle parti pi importanti di questo Xiaomi. Sappiate intanto che oltre al sensore principale che sostanzialmente quello che fa la differenza in questa versione, c un secondo sensore da 8 megapixel ultragrandangolare forse un pochino datato soprattutto perch lo smartphone punta veramente in alto posizionandosi come device di fascia medio alta e forse era possibile concentrarsi su di un sensore un po pi spinto. Infine c un sensore da 2 Megapixel che serve per le macro e per dare profondit agli scatti. Anche qui si poteva fare di pi ma abbiamo visto che lavora molto bene. Nelle prime impressioni sappiate che lo smartphone a livello fotografico lavora bene soprattutto con il sensore principale che permette di ottenere ottimi scatti sia nei colori, che nella gamma dinamica che per quanto riguarda il contrasto e i dettagli.

Chiaramente scattare a 200 megapixel significa ottenere tantissimi dettagli sullo scatto finale e soprattutto non dover aspettare pi secondi di uno scatto normale. Questo ci ha senza dubbio impressionato. Gli scatti in ultragrandangolare sono un po piatti rispetto a quelli con sensore principale anche se comunque di buona fattura ma in questo caso forse ci saremmo aspettati di pi.Ecco alcuni esempi.

Esteticamente uno smartphone Xiaomi con un retro costituito da curve ai lati che permettono una buona ergonomia con una back cover in vetro smerigliato che riduce le impronte e in questa colorazione lo rende senza dubbio molto elegante. Struttura a sandwich con cornice in policarbonato che forse non conferisce il massimo della qualit premium che ci si potrebbe attendere soprattutto per il fatto che lo smartphone possiede il display non incassato rispetto alla cornice con un piccolo scalino che ricorda forse gli smartphone Xiaomi di qualche tempo fa, soprattutto pi economici. comunque bello da vedere e anche da usare peccato forse per questa caratteristica un pochino meno premium.

Il display come detto piatto ed da 6.67 pollici AMOLED con refresh rate a 120Hz di tipo adattivo. Possiamo decidere se usare i classici 60Hz o spostarci sulla modalit adattiva. In questo caso ammettiamo che lo schermo si vede bene e lavora bene nelladattarsi in automatico sui contenuti rendendoli pi o meno fluidi.

A livello di processore invece troviamo il top del momento ossia lo Snapdragon 8+ Gen 1 che qui spinge effettivamente tanto e lo fa senza troppi surriscaldamenti anche perch Xiaomi ha lavorato su di una nuova camera di vapore pi grande del 65% che funziona. Ottima lefficienza visto che la batteria comunque non scende velocemente.














OS (al lancio)Android 12 con MIUI 13
ProcessoreQualcomm Snapdragon 8+ Gen 1
RAM8/12 GB
DisplaySuper AMOLED 6.67″ (20:9)
Risoluzione2712×1220 px
Storage (al lancio)256 GB
Fotocamera Posteriore

Tripla Camera:

Principale
200MP (f/1.7) OIS +

Grandangolare 8MP (f/2.2) OIS Zoom 2X+

Macro 2MP (f/2.4)

Video 4K UHD @60fps

Fotocamera Anteriore20MP (f/2.2)
Extra

5G
NFC
Sensore impronte digitali

PorteUSB Type-C
Batteria5.000 mAh + Ricarica rapida + Ricarica Wireless
Dimensioni163.1 x 75.9 x 8.6 mm
Peso204 gr


Ci sono qui 8GB di RAM nella versione che abbiamo provato ma sappiate che potrete acquistare anche la versione da 12GB di RAM anche se ammetto che anche a carico pesante non abbiamo avuto problemi di lag o rallentamenti. C invece un unico taglio da 256GB che comunque mi sembra pi che consono per un utilizzo anche un pochino pi spinto per i contenuti multimediali.

Infine la batteria: parliamo di una 5.000 mAh che permetter di farvi fare oltre una giornata di autonomia anche con lavoro intenso. S, ammettiamo che lautonomia senza dubbio una delle doti pi importanti di questo smartphone perch dura farlo scaricare. Oltretutto presente in confezione un caricatore da ben 120W che riesce in tempi record a ricaricarlo e ammettiamo di non essere mai rimasti a secco sia per il primo motivo dellautonomia che per il secondo della velocit di ricarica.

Passiamo ai prezzi. Xiaomi 12T Pro viene proposto dallazienda in due versione come detto: c la versione da 12GB di RAM con 256GB di memoria interna che viene proposta a 899 e poi c quella da 8GB di RAM e 256GB di memoria interna che viene proposta a 849. Prezzi importanti e probabilmente dovuti ad un sensore da 200 megapixel esclusiva di Xiaomi e Motorola che sicuramente si fa sentire nel compenso generale assieme anche al potentissimo processore Snapdragon 8+ Gen 1 da 4 nanometri.Ricordiamo per che sar possibile approfittare delle seguenti offerte:

  • Per la prima settimana di vendita lo smartphone con 12GB di RAM e 256GB ad un prezzo di 749 oppure dal 5 al 21 ottobre il device in vendita a prezzo pieno ma con il Redmi Pad in omaggio.

Source link